Salta al contenuto
Aziende e carriereEsterne

ADECCO E WILL MEDIA INSIEME PER “FUTURE ON THE ROAD”

MEDIAKEY

Sarà online a inizio giugno la prima puntata di “Future on the road”, la web serie creata da Adecco e Will Media per raccontare il lavoro con la voce e i volti dei giovani e in particolare degli studenti degli Istituti tecnici italiani, da nord a sud.

“Future on the road” è infatti un tour che toccherà 7 tappe di TecnicaMente, il progetto Adecco nato con l’obiettivo di mettere in contatto i giovani provenienti da istituti superiori di estrazione tecnica con il mondo delle imprese. Giunto alla undicesima edizione, nel corso degli anni il progetto ha coinvolto oltre 550 scuole su tutto il territorio italiano, 11.000 studenti e 3.700 aziende portando all’assunzione, nel 2023, oltre 500 giovani.

Un mini van elettrico con a bordo gli esperti Adecco e Clara Morelli, volto e autrice di Will Media, sta girando l’Italia e toccherà nel corso del tour l’Istituto Omnicomprensivo G. Bastardo di Giano dell’Umbria, l’ITI G. Ferrari di Napoli, l’IIS G. Meroni di Lissone in provincia Monza Brianza, l’ISIS Paolino d’Aquileia di Cividale del Friuli (UD), l’IIS Majorana di Genova, l’IIS Ettore Majorana di San Lazzaro di Savena (BO) e l’IS Archimede di Treviglio (BG).

Interviste e video sull’orientamento, il lavoro che cambia, lo skill mismatch, ma anche cosa sognano i giovani, l’importanza del bilanciamento vita/lavoro, il girl power, la gender diversity e la leadership del futuro costituiranno l’ossatura della serie che coinvolgerà studenti, docenti, esperti di Adecco che assieme a Clara Morelli racconteranno un mondo in continuo cambiamento.

Le tappe saranno anche l’occasione per gli esperti di Adecco di incontrare gli studenti per sessioni di CV check, orientamento e supporto nella creazione del curriculum grazie al tool CV Maker.

“Il grande valore aggiunto di questo progetto è dare voce ai ragazzi per parlare a giovani come loro. Con Future on the road rendiamo i ragazzi protagonisti sui temi più caldi, raccogliendo opinioni e lasciando a loro microfono e video, grazie alla partnership con Will Media. L’obiettivo è costruire insieme un dialogo con le nuove generazioni sulle più attuali questioni del mercato del lavoro, portare il punto di vista degli esperti, offrire una lente in più agli studenti e studentesse per mettere a fuoco le skill, conoscere da vicino il mondo della piccola media impresa e delle grandi aziende italiane e multinazionali, raccontando per la prima volta questo mondo come Adecco con un new media come Will e attraverso una web serie avvincente e diversa, che porta uno storytelling nuovo rispetto al mondo del lavoro e al tessuto imprenditoriale e industriale italiano” ha dichiarato Virginia Stagni, Chief Marketing Officer & Country Head of Communications di The Adecco Group Italia.

“Will vive da sempre un paradosso: tutti i giorni dialoga con una community di oltre 2 milioni di giovani che chiedono di poter lavorare (dignitosamente) in Italia, per altro verso incontriamo quotidianamente decine e decine di aziende che hanno un costante e insoddisfatto bisogno di trovare persone qualificate, ambiziose e alla ricerca di nuove sfide. Viviamo insomma il mismatch del mercato del lavoro italiano sulla nostra pelle da anni; l’incontro con Adecco è stato naturale e provvidenziale. Abbiamo trovato un partner con il nostro stesso approccio valoriale e la ferma determinazione di voler affrontare lo status quo del mercato del lavoro italiano. Al resto ha pensato il van su cui ci siamo fiondati con il team Adecco e con cui abbiamo attraversato l’Italia” ha concluso Riccardo Haupt, COO at Chora&Will Media.

Adecco è la società del gruppo che sviluppa e valorizza il capitale umano, rispondendo alle esigenze di flessibilità e qualità delle aziende con soluzioni dedicate e servizi su misura. Grazie a un team di 2.000 professionisti e più di 300 filiali sul territorio nazionale, impiega ogni giorno più di oltre 50.000 persone di cui il 50% a tempo indeterminato ed è partner di oltre 11.000 clienti.