Salta al contenuto
Aziende e carriereEsterne

UTIQ ANNUNCIA L’INGRESSO DI LEONE FOSSATI NEL RUOLO DI HEAD OF SOLUTIONS PER L’ITALIA

Utiq, società AdTech europea che fornisce un identificativo di prima parte basato su dati Telco e che fa leva sul Consenso Autentico degli utenti per favorire un marketing digitale responsabile, annuncia l’ingresso di Leone Fossati nel ruolo di Head of Solutions per l’Italia.

Laureato in Comunicazione digitale, scienze matematiche fisiche e naturali con indirizzo informatico presso l’Università degli Studi di Milano, Leone Fossati vanta una comprovata esperienza di 13 anni nel settore del digital advertising.

Dopo aver ricoperto il ruolo di Head of Sales CPG & Retail in LiveRamp, entra a far parte del team Utiq, portando con sé un bagaglio di conoscenze maturate in diverse posizioni presso aziende e agenzie di rilievo come Amazon, OMG, WPP, e Publicis Groupe.

Con un background completo e diversificato, Leone Fossati ha sviluppato solide competenze sia lato vendor sia lato agenzie. Nel corso della sua carriera ha guidato con successo l’avvio di diverse business unit, focalizzandosi principalmente sulle soluzioni adtech di data management e programmatic buying. Queste esperienze hanno fornito a Fossati una profonda conoscenza degli aspetti digitali, tecnici e strategici del settore, che rappresentano un prezioso contributo per l’approccio pionieristico di Utiq.

Nel nuovo incarico in Utiq, Leone Fossati darà supporto a editori e brand nell’implementazione dell’innovativa soluzione che da accesso alle Authentic Audiences, audience deterministiche, accurate e scalabili, raggiunte in modo pienamente conforme alle disposizioni legislative e solo previo consenso degli utenti.

“Sono entusiasta di entrare a far parte di Utiq e di poter condividere la mia esperienza e la mia passione per l’adtech in questa azienda innovativa e lungimirante”, dichiara Leone Fossati, Head of Solution di Utiq in Italia. “L’impegno di Utiq nel proporre a concessionarie e inserzionisti una soluzione innovativa, privacy compliant e scalabile per affrontare la perdita di dati in un ambiente cookieless si allinea perfettamente con le esigenze del mercato pubblicitario e con i miei valori professionali. Desidero contribuire alla mission di Utiq di trasformare il panorama della pubblicità digitale attraverso approcci strategici basati (finalmente) su dati cross-canale. È un’opportunità entusiasmante poter lavorare in un’azienda che condivide la mia stessa dedizione all’eccellenza e all’innovazione”.

Utiq, nata dalla joint venture di società di telecomunicazioni – Deutsche Telekom AG, Orange SA, Telefónica S.A. e Vodafone Group plc -, e lanciata in Germania nel maggio 2023, è presente anche in Francia, Spagna e Regno Unito e offre agli inserzionisti la possibilità di targetizzare l’audience in modo accurato e su larga scala, dando ai consumatori pieno controllo e libera scelta sulla loro privacy.

Christina Lundari, Managing Director di Utiq in Italia aggiunge: “È un privilegio accogliere nel mio team un professionista di grande esperienza come Leone Fossati. Grazie alla sua vasta conoscenza nel settore AdTech e al suo profilo fortemente consulenziale, Leone illustrerà a editori e brand tutti i possibili use case abilitati dalla tecnologia di Utiq, consentendo loro di utilizzarla al massimo delle sue potenzialità. La sua expertise in ambito di soluzioni identificative sarà cruciale nello sviluppo del business in Italia e in tutta EMEA”.