Salta al contenuto
ComunicazioneEsterneSport

Sulla scia dell’acqua Federica Brignone e Acqua Dolomia insieme verso nuovi traguardi

MEDIAKEY

La campionessa Federica Brignone diventa Ambassador di Acqua Dolomia, brand d’acqua oligominerale che sgorga dal Parco Naturale Dolomiti Friulane. La prima sciatrice italiana a conquistare la Coppa del Mondo Generale, con 63 podi di cui 24 vittorie, Brignone è tra le donne più influenti del 2023 secondo Forbes, e dal 2017 ha un suo Progetto di sostenibilità ambientale, “Traiettorie Liquide”, per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla salvaguardia del pianeta, con particolare riferimento all’acqua.

Un’icona femminile credibile e riconoscibile che suggella il rapporto fra Acqua Dolomia e il mondo dello sport, la sostenibilità e il lifestyle e un modello di sportività, umanità e senso di responsabilità che dà vita ai valori del Marchio Acqua Dolomia. Così talento, allenamento e forza mentale della campionessa si traducono nei principi di eccellenza e qualità che caratterizzano ogni sorso di Acqua Dolomia.

“Siamo molto felici di annunciare questa partnership – dichiara Federico Trost, Direttore Generale di Acqua Dolomia – Sorgente Valcimoliana, perché Federica Brignone, oltre ad essere atleta di punta dello sci e la sciatrice italiana più vincente di sempre, è una donna attenta e impegnata a favore della sostenibilità ambientale, in particolare dell’acqua.Una figura che incarna i valori e i progetti in cui Acqua Dolomia ha sempre creduto e che tutt’oggi rappresentano i pilastri della nostra Azienda: eccellenza, sostenibilità, salute e benessere ed una grande attenzione per lo sport e la montagna.” – conclude.

“Sono molto contenta e orgogliosa di essere Ambassador di Acqua Dolomia, Azienda attenta alla sostenibilità che produce bottiglie di plastica interamente riciclabili. L’idratazione e soprattutto bere acqua è fondamentale per la mia vita sia di atleta che di donna” – dichiara la campionessa Federica Brignone.