Salta al contenuto
EsterneTecnologie e app

Snapdragon 8s Gen 3: Qualcomm porta il meglio dell’intelligenza artificiale on-device su un numero ancora più alto di smartphone

MEDIAKEY

Qualcomm Technologies, Inc. ha annunciato oggi la piattaforma mobile Snapdragon® 8s Gen 3, che offre le funzionalità più ricercate della serie 8 a un maggior numero di smartphone flagship Android, per esperienze straordinarie e di alto livello. Le caratteristiche principali delle ultime piattaforme di livello premium includono il supporto di potenti funzioni AI generative sul dispositivo, un ISP sempre sensibile, giochi mobile iperrealistici, connettività rivoluzionaria e audio ad alta definizione senza perdite. La piattaforma supporta un’ampia gamma di modelli di intelligenza artificiale, tra cui i più diffusi modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM) come Baichuan-7B, Llama 2 e Gemini Nano.

“Grazie a funzionalità quali l’intelligenza artificiale generativa sul dispositivo e le funzioni fotografiche avanzate, Snapdragon 8s Gen 3 è stato progettato per migliorare l’esperienza degli utenti, favorendo la creatività e la produttività nella loro vita quotidiana”, ha dichiarato Chris Patrick, senior vice president and general manager of mobile handsets, Qualcomm Technologies, Inc. “Siamo entusiasti di presentare l’ultima novità della serie Snapdragon 8, la nostra offerta mobile più pregiata, che mette a disposizione di un maggior numero di consumatori una serie di eccezionali funzionalità appositamente selezionate”.

“Siamo entusiasti di collaborare con Qualcomm Technologies per presentare il primo dispositivo alimentato da Snapdragon 8s Gen 3 – in arrivo”, ha detto William Lu, Partner and President of Xiaomi Corporation, President of the International Business Department, GM of Xiaomi Brand. “Questa nuova piattaforma mobile ci permetterà di fornire ai nostri clienti un’esperienza premium personalizzata, il tutto grazie all’AI generativa”.

Snapdragon 8s Gen 3 sarà adottato dai principali OEM, tra cui Honor, iQOO, Realme, Redmi e Xiaomi, e il primo dispositivo dovrebbe essere annunciato già nel mese di marzo.