Salta al contenuto
ComunicazioneEsterneSport

Rai Pubblicità presenta la sua offerta a tutto campo in vista della grande estate sportiva targata Rai

Sarà un palinsesto all’insegna di appuntamenti sportivi imperdibili quello targato Rai in vista dell’estate che sta per iniziare. Anche in un anno dispari, senza Mondiali e Olimpiadi, il servizio pubblico trasmetterà alcuni degli eventi più attesi dal pubblico italiano. Rai Pubblicità ha studiato un’offerta commerciale per soddisfare le esigenze di comunicazione dei brand che vogliono affiancarsi a questi tre mesi ricchi di emozioni e adrenalina. Si parte il 15 giugno su Rai1 con il ritorno in campo degli Azzurri di Roberto Mancini, impegnati nelle fasi finali della Nations League contro le “furie rosse” della Spagna. Dopo la finale di domenica 18 il testimone passerà alla Nazionale Under 21 impegnata nell’Europeo di categoria che terminerà il prossimo 7 luglio. Rai1, Rai2 e Rai Sport seguiranno per intero la manifestazione.

Luglio sarà il mese del Tour de France che verrà trasmesso da Rai2 nella fascia pomeridiana, con anche i contributi di Rai Sport, Rai Radio e RaiPlay. Nello stesso mese Rai2 e RaiPlay seguiranno i Mondiali di Nuoto a Fukuoka con gli atleti italiani in pedana per conquistare le medaglie più ambite. Senza dimenticare i Mondiali di Scherma, in programma a Milano, quelli di Ciclismo a Glasgow, per la prima volta nella storia aperti a tutte le discipline ciclistiche, e quelli di Atletica in scena a Budapest. Grandi emozioni targate Rai anche sotto rete: le sempre seguitissime Nazionali di Volley, maschile e femminile, cercheranno di portarsi a casa il titolo nei rispettivi campionati europei.

Una stagione sportiva di grande risonanza mediatica dove le federazioni tricolore potranno vantare di essere rappresentate da campioni del calibro di Gregorio Paltrinieri, Marcell Jacobs, Gian Marco Tamberi e Paola Egonu, solo per citarne alcuni.

La programmazione sportiva si integra con l’offerta di periodo, amplificando ulteriormente il ventaglio delle opportunità commerciali proposte da Rai Pubblicità. Per ogni evento sportivo gli investitori avranno a disposizione moduli dedicati con break e iniziative speciali collocati nei momenti salienti delle gare e a copertura totale delle diverse manifestazioni. Gli ascolti sempre sopra la media di rete quando sono trasmessi gli eventi sportivi, la possibilità di costruire offerte crossmediali grazie all’integrazione tra i diversi mezzi Rai e la possibilità abbinare il proprio messaggio commerciale alle emozioni sportive rivolte a un pubblico appassionato e fortemente coinvolto sono solo alcune delle garanzie di successo che Rai Pubblicità offre a chi vuole essere a fianco di Rai nel raccontare le emozioni dello sport.

Per maggiori informazioni: www.raipubblicita.it/