Salta al contenuto
EsterneTecnologie e app

Da un garage di Napoli alla Silicon Valley: nasce ROAD, app innovativa di assistenza alla mobilità online e offline

La mobilità e le esigenze legate alla mobilità sono in continua evoluzione, tanto che oggi si può parlare di una “nuova mobilità” tra noleggio, car sharing e car pooling. In questo scenario ROAD si pone al servizio dell’automobilista del presente e del futuro offrendo una serie di innovativi servizi di assistenza alla mobilità online e offline. «La nostra tecnologia e i nostri algoritmi sono predisposti ai continui cambiamenti legati al settore automotive» afferma il CEO di ROAD, Dario Modestino Gioia. «In questi anni siamo riusciti a comprendere quali sono le reali e concrete esigenze degli automobilisti e così è nata ROAD» continua.

L’app offrirà ai suoi utenti una serie di funzioni rivoluzionarie.

Prima fra tutte l’assistenza da remoto sia online che offline, grazie ad una tecnologia in grado di collegare l’auto e lo smartphone dell’utente ai server ROAD.

L’app permetterà inoltre di interagire con gli altri utenti all’interno di una mappa virtuale, chiamata ROADMAP. In questa mappa sarà possibile trovare ristoranti, caffè, bar e attrazioni turistiche nelle vicinanze, e avere informazioni sulla loro posizione, gli orari di apertura, le recensioni e il livello di affollamento in tempo reale. ROAD permetterà anche di condividere la propria esperienza di guida con gli altri utenti registrati pubblicando foto, post e file audio, e di personalizzare la propria esperienza di guida scegliendo ad esempio il tipo di veicolo, la velocità massima e i limiti di velocità.

ROAD nasce nel 2020 in pieno lockdown dall’idea di un gruppo di giovani napoletani esperti nel settore automotive e appassionati di auto e tecnologia.

«Il nostro progetto prende vita in un garage di Poggioreale a Napoli, li abbiamo mosso i nostri primi passi nella stesura del business Plan e dei codici informatici» spiega Dario Modestino Gioia. L’app «[…] è frutto di anni ed anni di lavoro costante nel settore automotive, abbiamo lavorato molto sull’esperienza dei clienti ed abbiamo notato una netta mancanza di servizi legati all’automobilista del XXI secolo» aggiunge Davide Tavoletta, collaboratore del progetto ROAD.

ROAD verrà lanciata il 7 aprile prossimo, disponibile su Apple Store e Play Store. Inizialmente sarà distribuita nelle concessionarie e servirà solo la regione Campania, per poi estendersi a tutto il territorio nazionale ed europeo. L’app è gratuita per tutti gli utenti che scaricandola potranno avere accesso alla mappa e visualizzare le attrazioni presenti nelle vicinanze. È tuttavia previsto anche un piano Prime che, attraverso il pagamento di un canone annuale, permette di avere un servizio di assistenza evoluta.