Salta al contenuto
DigitalEsterneProduzioni

“Senza glutine, non senza gusto”: torna in Tv la campagna di successo Schär che sfida i preconcetti e dimostra quanto il cibo senza glutine sia gustoso

Schär dimostra davvero a tutti che il cibo senza glutine merita tutti i “wow”, gli “gnam” e gli “aam” di qualunque altro cibo tradizionale; perché il giusto alimento gluten free sa creare momenti di autentico piacere. La pianificazione media è curata da Initiative mentre la creatività è firmata dall’agenzia IPG.

Dirompente, innovativa, travolgente, la campagna Schär dedicata al gusto lanciata lo scorso anno con risultati sorprendenti, prosegue nel 2023 con nuovi contenuti. In partenza a fine febbraio, l’intera campagna, che coinvolge diversi canali di comunicazione, sarà on air per sei settimane. Partendo dai canali digital e social approderà a marzo in televisione, sulle reti Rai, Mediaset e Discovery.

La missione di Schär, leader del senza glutine in Italia, è chiara e audace: far scoprire a tutti che se il cibo senza glutine è quello giusto è straordinariamente soddisfacente, come qualsiasi altro cibo tradizionale o anche di più!

Spesso quando si pensa ad un alimento senza glutine, si pensa sia insapore e poco appetitoso ma Schär, con un tono simpaticamente provocatorio, dimostra che i propri prodotti possono regalare una piena soddisfazione del palato, smascherando pregiudizi e luoghi comuni verso i prodotti gluten free.

La campagna si sviluppa in tre fasi: nella prima fase più provocatoria, “teaser”, vengono presentati alcuni post con commenti negativi sui prodotti senza glutine, intercettati sui social;  Schär risponde agli “haters” in maniera sfidante e divertente con immagini d’impatto che valorizzano l’estrema appetibilità del cibo gluten free.

Segue la fase “awareness”: le invitanti bontà Schär sono pronte a tentare anche i palati più diffidenti, tramite 3 differenti video che ritraggono prodotti di punta del brand: il pane, la pizza, i muffin.

Gli spot al centro della campagna, prevedono tre diversi soggetti che mangiano con immenso piacere i prodotti Schär esprimendo con tutti i sensi la golosità e la ricchezza dell’esperienza gustativa. Suoni onomatopeici permettono di far percepire appieno la croccantezza, la morbidezza, la golosità dei vari prodotti.

Gli spot saranno diffusi in Tv nel mese di marzo sulle principali emittenti nazionali.

In contemporanea non mancheranno attività social e digital; l’azione sarà rafforzata da noti influencer del mondo senza glutine attraverso reel frizzanti e divertenti.

Infine, nella terza fase, gli autori dei commenti provocatori della fase teaser sono invitati ad un finto casting. Nella sala d’attesa è allestito un invitante buffet a cui i partecipanti si possono servire liberamente. Ignari che si tratti di prelibatezze senza glutine, addentano panini, dolci e biscotti con il massimo della soddisfazione. Al momento della rivelazione, non resta loro che ricredersi, abbandonando i propri pregiudizi.

Schär dimostra davvero a tutti che il cibo senza glutine merita tutti i “wow”, gli “gnam” e gli “aam” di qualunque altro cibo tradizionale; perché il giusto alimento gluten free sa creare momenti di autentico piacere.

La pianificazione media è curata da Initiative mentre la creatività è firmata dall’agenzia IPG.

La campagna verrà supportata anche da attività a punto vendita, in partnership con le insegne. Sono disponibili espositori preriempiti dedicati alla campagna contenenti una selezione cross-category di prodotti top seller, dal pane alle merendine senza dimenticare colazione, sostituti del pane, snack.

https://www.schaer.com/it-it