Salta al contenuto
EsterneTecnologie e app

Qualcomm lancia nuove soluzioni IoT satellitari industriali ed aziendali per fornire monitoraggio remoto ininterrotto e tracciamento degli asset

Qualcomm Technologies, Inc. ha annunciato oggi due chipset modem con capacità satellitare: il Qualcomm® 212S e il Qualcomm® 9205S. I nuovi chipset modem Qualcomm® alimentano i casi d’uso industriali off-grid che richiedono una connettività autonoma su rete non terrestre (NTN) o una connettività ibrida accanto alle reti terrestri, e consentono alle imprese IoT, agli sviluppatori, agli ODM e agli OEM di sfruttare informazioni e approfondimenti in tempo reale per gestire i progetti aziendali. Qualcomm Technologies è impegnata con Skylo, un fornitore di servizi NTN, per contribuire all’attivazione e alla gestione di questo nuovo mezzo di connettività. “All’inizio di quest’anno Qualcomm Technologies ha annunciato la piattaforma Qualcomm Aware, una soluzione rivoluzionaria che consente alle aziende di monitorare e tracciare meglio i beni di valore praticamente in qualsiasi momento e in qualsiasi parte del mondo”, ha dichiarato Jeff Torrance, senior vice president e general manager, connected smart systems, Qualcomm Technologies, Inc. “I nostri chip Qualcomm 212S e Qualcomm 9205S portano le nostre capacità di monitoraggio e tracciamento IoT un passo avanti, fornendo connettività e copertura anche nelle aree più remote. Questi prodotti dimostrano inoltre la nostra capacità di portare e scalare innovazioni di qualità superiore anche negli ambienti IoT più difficili e complessi”.

“Siamo orgogliosi di collaborare con Qualcomm Technologies per fornire la connettività satellitare su questi nuovi e rivoluzionari modem IoT, per aiutare i dispositivi off-grid ad avere copertura in ambienti cellulari difficili”, ha dichiarato Parthsarathi Trivedi, CEO e co-fondatore di Skylo. “In qualità di fornitore leader di servizi NTN, contribuiremo a fornire connettività satellitare attraverso la Qualcomm Aware Platform, utilizzando la nostra rete di operatori satellitari per alimentare una serie di casi d’uso IoT con integrazioni ottimizzate attraverso i modem Qualcomm 212S e 9205S per usi stazionari e in transito”.

Il modem Qualcomm 212S consente ai dispositivi IoT stazionari di utilizzare la comunicazione satellitare per una connettività superiore e non collegata alla rete.

 È stato progettato con un consumo energetico bassissimo per applicazioni in luoghi remoti e fissi, contribuendo a prolungare la vita utile. Le applicazioni comprendono la raccolta di dati e telemetria da serbatoi di acqua e gas, contatori e altre apparecchiature infrastrutturali. È inoltre adatto al monitoraggio della rete elettrica, alla segnalazione di incendi, alle installazioni minerarie on-shore e off-shore e alla gestione ambientale.

Il Qualcomm 212S è il primo modem IoT-NTN di Qualcomm Technologies che supporta gli standard 3GPP Release 17 per le comunicazioni satellitari. È stato progettato per garantire l’efficienza dei costi e il valore, con solo l’essenziale necessario per le comunicazioni satellitari e niente di più.

Il Qualcomm 212S è anche compatibile con il processore Qualcomm® QCM4490, annunciato di recente, per fornire facilmente connettività satellitare a bassissimo consumo ai dispositivi palmari industriali. Questa importante integrazione consente di fornire funzionalità di messaggistica bidirezionale, critiche dal punto di vista del tempo, e la consegna unidirezionale del carico utile tra i dispositivi e i punti finali del cliente o il cloud Qualcomm Aware™, il tutto contribuendo a prolungare il tempo di utilizzo del dispositivo.

Il modem Qualcomm 9205S consente ai dispositivi IoT di connettersi facilmente alle reti cellulari e satellitari per una copertura praticamente senza interruzioni e integra il GNSS per fornire dati sulla posizione.

 È ideale per le applicazioni industriali che richiedono una connettività ibrida terrestre e satellitare sempre attiva per merci e beni in movimento. Le applicazioni includono il tracciamento dei container per le spedizioni transoceaniche, il tracciamento delle attrezzature agricole e del bestiame, il tracciamento globale delle flotte e delle merci per la gestione della catena di approvvigionamento, anche per i partner logistici che effettuano consegne a distanza.

Il Qualcomm 9205S utilizza praticamente la stessa architettura del modem Qualcomm 9205, facilitando l’aggiornamento dei progetti delle apparecchiature per includere la connettività satellitare e abilitare la connettività ibrida. Il Qualcomm 9205S contribuisce ad abilitare casi d’uso di tipo hub grazie a un processore per applicazioni altamente capace e al supporto di periferiche per un’ampia gamma di applicazioni IoT.

Come il Qualcomm 212S, il Qualcomm 9205S aderisce agli standard 3GPP Release 17 per le comunicazioni satellitari, semplificando la connettività IoT-NTN con i satelliti GEO/GSO ed eliminando la necessità di posizionare il dispositivo in base all’orientamento.

Sia il Qualcomm 212S che il Qualcomm 9205S si integrano facilmente con la Qualcomm Aware Platform per i servizi di connettività NTN e la gestione dei dispositivi in aree remote o per gestire progetti aziendali che si basano su dati precisi e in tempo reale per prendere decisioni critiche.

Il modem Qualcomm 212S sarà disponibile nel corso dell’anno, mentre il modem Qualcomm 9205S è già disponibile. Per ulteriori informazioni, visitare le pagine dei prodotti Qualcomm 212S e Qualcomm 9205S.