Salta al contenuto
EsterneTecnologie e app

Oltre l’80% degli ordini di Alfonsino viene gestito tramite il marketplace Rushers dedicato alle consegne

Alfonsino S.p.A. (EGM: ALFO), PMI innovativa operante nel settore del cd “Order & Delivery” e con un focus sui centri italiani di piccole e medie dimensioni, comunica il positivo andamento del processo di integrazione della nuova piattaforma proprietaria come business model complementare all’attuale modello. Al 30 novembre 2023, il nuovo marketplace dedicato alle consegne ha gestito in maniera efficace una percentuale degli ordini di Alfonsino pari a circa il 34%, confermando l’impatto sui margini per ordine comunicati in data 6 novembre 2023 (vedasi comunicato in pari data). A fronte di ciò, a partire dal 1° dicembre 2023, la piattaforma ha preso in gestione una percentuale di ordini pari a circa l’80%, operando su 22 dei centri in cui la Società è attiva.

La società ribadisce la prospettiva di un passaggio completo e graduale al nuovo modello di business, una volta ultimato il processo di integrazione.

Carmine Iodice, CEO di Alfonsino, ha commentato: “Il percorso di integrazione del nuovo modello di business prosegue nel migliore dei modi e i risultati di gestione ottenuti dal marketplace al 30 novembre 2023 sono la comprova di un progetto funzionale alle nostre esigenze di efficientamento strutturale, perfettamente in linea con gli obiettivi aziendali in vista della piena sostenibilità. Una volta raggiunta l’autonomia gestionale della piattaforma, che con questo secondo passaggio si avvicina sempre di più, procederemo al suo posizionamento commerciale, nella prospettiva di renderla il benchmark di riferimento a livello di settore.”