Salta al contenuto
Aziende e carriereEsterne

NASCE THE BRANDORIALIST, LA PRIMA AGENZIA DI TALENTI EDITORIALI

Nasce The Brandorialist – the medium brand is the message, la prima agenzia di talenti editoriali che fornisce ai brand contenuti in white label e progetti speciali, realizzati con la qualità e la professionalità di una redazione giornalistica. Che cos’è il Brand Journalism? Raccontiamo il brand utilizzando l’approccio di una redazione e le competenze giornalistiche , per creare un maggiore interesse nel pubblico, arricchendo così l’esperienza di acquisto. Realizziamo progetti di comunicazione su misura con cura e passione. “Oggi ogni brand ha le opportunità e il potere di un mezzo di comunicazione” spiega Beatrice Ferrario, founder di The Brandorialist . “Negli ultimi anni alcune grandi aziende, soprattutto del lusso, si sono dotate di un team creativo e produttivo interno con fi gure professionali provenienti dalle media company, spesso giornalisti ad alti livelli. The Brandorialist off re la stessa tipologia di servizio con una formula più snella e meno onerosa, che può essere attivata anche per un singolo progetto.” Nel team di The Brandorialist ci sono fi rme che da anni animano le principali testate italiane nei settori fashion, beauty e più in generale lifestyle. Giornalisti e contributor sono affi ancati da art director, copywriter, professionisti dei social media, fotografi e videomaker in grado di realizzare contenuti cross-media, con una visione omnichannel più che mai necessaria oggi alle aziende.

I SERVIZI ALLE AZIENDE
Sono 3 le macro-aree di servizi off erti dall’agenzia di nuova generazione: Content Strategy, per la creazione di palinsesti editoriali cross-media; Content Production, che riguarda la produzione degli asset di comunicazione – testi, grafi ci e audio-visivi – a uso del brand; Events & Special Projects , che comprende la moderazione di eventi culturali e la realizzazione di progetti strutturati, come docu-fi lm, libri tematici, cortometraggi o podcast. Affi dare lo storytelling del proprio brand a fi gure editoriali ha il vantaggio competitivo di creare vere e proprie narrazioni,,grazie alle quali sviluppare connessioni di qualità tra mondi valoriali affi ni alla marca e al pubblico destinatario del messaggio. Il linguaggio del marketing si integra così con un approccio di reale racconto: in questo modo il messaggio è in grado di raggiungere una maggiore profondità e armonizzarsi con il contesto socio-culturale di riferimento.

BEATRICE FERRARIO
Founder del progetto The Brandorialist , Beatrice Ferrario è una professionista dei Media, esperta in strategia ed esecuzione di progetti di marketing e comunicazione. Ha ricoperto ruoli manageriali e direttivi per le maggiori media company italiane, tra cui Condé Nast, RCS e Mediamond e contribuito alla start-up di Freeda, facendo nascere le prime campagne di comunicazione sui temi dell’empowerment femminile e della diversity, equity e inclusion per numerosi brand internazionali. Negli ultimi anni si è specializzata in infl uencer marketing e talent management e dal 2024 ha iniziato la sua attività di consulenza come Media & Digital Advisor, lavorando, insieme a un network di professionisti, a supporto dei brand che vogliono parlare a una nuova generazione di consumatori.