Marcolin: al via un nuovo progetto di training e customer experience in realtà aumentata - MEDIAKEY
Salta al contenuto
EsterneTecnologie e app

Marcolin: al via un nuovo progetto di training e customer experience in realtà aumentata

Marcolin, azienda tra i leader nel settore dell’eyewear, ha scelto la tecnologia della realtà aumentata per elevare le proprie attività di training e di customer experience. A essere lanciato è un progetto di tour immersivo degli stabilimenti italiani in realtà aumentata, che permette di conoscere il dietro le quinte dell’affascinante racconto di creazione e produzione dell’occhiale. Le potenzialità della tecnologia sono utilizzate a servizio dell’apprendimento, quale evoluzione del programma della Manufacturing Academy di Marcolin: i dipendenti hanno ora la possibilità di entrare nel cuore degli uffici creativi e della manifattura indossando unvisore di realtà virtuale e di formarsi nell’apprendimento delle numerose fasi, competenze e sapienza artigianale dietro alla realizzazione di oggetti di alta qualità. La versatilità dello strumento permette inoltre la sua applicazione anche in ottica di customer experience: clienti e partner da tutto il mondo possono ora entrare in contatto col mondo Marcolin senza spostarsi da casa. La tecnologia utilizzata è basata non tanto sulla riproduzione virtuale degli ambienti, ma su riprese di ambienti all-around, che restituiscono una versione perfettamente autentica degli spazi reali.

Una volta indossato, il tour virtuale inizia con l’ingresso nella sede di Marcolin e permette di esplorare gli ambienti di produzione, dal processo creativo alla realizzazione del prototipo, fino alle fasi successive della produzione e alla distribuzione del prodotto. Il viaggio si conclude con una visita virtuale a uno store di ottica, dove è possibile osservare i prodotti finiti. Ciò che rende questa esperienza ancora più coinvolgente è la possibilità di interagire con gli oggetti in 3D presenti in ogni ambiente, guardarli da vicino e toccare pezzi straordinari delle collezioni, apprezzare l’artigianalità dei dettagli di design o delle fasi produttive, e osservare nel dettaglio il processo di lavorazione degli occhiali. Ogni ambiente offre un oggetto speciale con cui entrare in contatto, rendendo l’esperienza unica e personalizzata. Presto sarà disponibile una versione live dell’esperienza, in cui i clienti e i partner potranno essere accompagnati da un rappresentante dell’Azienda in collegamento da remoto.

Sabrina Paulon, Group HR Director di Marcolin commenta: “In Marcolin abbiamo colto le potenzialità della digital transformation e della tecnologia per elevare la formazione dei nostri dipendenti e le loro competenze, che sono alla base del nostro know-how. Da una primaria finalità formativa è stato naturale ampliare l’applicazione dello strumento anche all’esperienza coi nostri clienti, con l’obiettivo di trasferire conoscenza sulla nostra identità e unicità, dal processo creativo alle fasi dove artigianalità e tradizione si coniugano con innovazione tecnologica e manifattura 4.0.”