Salta al contenuto
EsterneTecnologie e app

KEYWE APRE UNA NUOVA DIVISIONE DEDICATA ALL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

MEDIAKEY

Sperimentare l’Intelligenza Artificiale per applicarla alla comunicazione aziendale,aprendo frontiere inedite dal punto di vista creativo e di sviluppo del business. Con questo obiettivo KeyWe, Digital Design Agency con sede a Treviso, apre una nuova divisione completamente dedicata all’AI. Un progetto che riflette l’evoluzione strategica maturata dall’agenzia, affermatasi negli anni come partner di primo piano di grandi aziende italiane e multinazionali nella creazione di percorsi di trasformazione digitale.

Per accelerare l’innovazione nel settore della tecnologia cognitiva, KeyWe ha creato un team dedicato di professionisti, per il 78% under 36. La divisione, denominata “AI Lab”, si focalizzerà sui diversi ambiti di applicazione dell’Intelligenza Artificale che stanno rivoluzionando la gestione dei dati fornendo modi innovativi per analizzare, elaborare e interpretare grandi quantità di informazioni. Tra le aree di sviluppo ci sono il Deep Learning, un metodo che insegna ai computer a elaborare i dati ispirandosi al cervello umano; il Machine Learning che si occupa dello sviluppo di algoritmi e tecniche finalizzate all’apprendimento automatico; l’AI Generativa che permette di creare nuovi contenuti come testo, immagini, musica, audio e video.

Un vero e proprio laboratorio che nasce per studiare l’integrazione tra intelligenza umana e artificiale e i benefici che tale connubio è in grado di produrre in vari ambiti. Per migliorare il servizio clienti, analizzare e gestire enormi quantità di dati non strutturati attraverso interfacce di conversazione, generare nuovi contenuti capaci di rispondere in modo immediato alle nuove tendenze del mercato. Sono solo alcuni esempi di come le imprese possano oggiimplementare la comunicazione con gli stakeholder attraverso l’uso delle tecnologie a disposizione.

“Da diversi mesi stiamo sperimentando l’Intelligenza Artificiale, e consapevoli dell’enorme potenziale di questa tecnologia abbiamo avvertito la necessità di rendere strutturale la nostra attività di Ricerca & Sviluppo – commentaFulvio Ottaviano, fondatore di KeyWe -. Abbiamo quindi studiato un apposito piano strategico, che prevede l’investimento nella nuova divisione di una consistente parte del fatturato. Sono infatti convinto che le opportunità in questo settore siano molte e che la nostra competenza possa essere messa al servizio di realtà con diverse esigenze: grandi player alla ricerca di un servizio innovativo e “taylor made”, oppure piccole e medie imprese che necessitano di un partner capace di accompagnarle in un percorso alla scoperta delle potenzialità dell’Intelligenza Artificiale”.

La nascita della divisione “AI Lab” ribadisce, pertanto, l’impegno di KeyWe nel rendere accessibile a tutti, soprattutto in un tessuto imprenditoriale dinamico come quello del Nord-Est, questa tecnologia destinata a trasformare non solo la comunicazione ma ogni altro aspetto della vita delle aziende.

Un approccio raccontato anche dal nuovo sito web di KeyWe, che segna l’ingresso in una “Nuova Era” dove creatività e design si accostano ad elevate performance tecnologiche. Intelligenza Artificiale, sviluppo 3D, esperienze in Realtà Virtuale sono gli strumenti che l’agenzia propone ad aziende e Istituzioni nella costruzione di percorsi “taylor made” di trasformazione digitale.