Salta al contenuto
Aziende e carriereEsterne

INTELLIGENZA ARTIFICIALE, NTT DATA INVESTE 4 MILIARDI DI DOLLARI A LIVELLO GLOBALE E ANNUNCIA IL PROGRAMMA AI METAMORPHOSIS

NTT DATA Italia annuncia oggi il programma Artificial Intelligence Metamorphosis, che mira a  rivoluzionare il modo di lavorare delle imprese italiane attraverso l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale (AI). L’obiettivo è un cambio di paradigma, una trasformazione che deve abbracciare tutta l’organizzazione aziendale – dal modello organizzativo interno, ai modelli di business, all’offerta per i clienti – superando il mero concetto di riduzione di costi e concentrandosi sul miglioramento delle performance, esplorando possibilità non percorribili prima della diffusione dell’AI.

Questa iniziativa fa parte di una più ampia strategia globale che a partire dal 1° Aprile di quest’anno ha visto confluire le attività di NTT DATA e NTT Ltd. in NTT DATA Inc., un colosso che raggruppa le operazioni al di fuori del Giappone e vanta oltre 190.000 dipendenti in più di 50 paesi con ricavi superiori ai 30 miliardi di dollari.

Questa integrazione abilita un ulteriore vantaggio competitivo per la multinazionale giapponese che ora dispone di un’offerta di trasformazione AI davvero end to end che spazia dalla consulenza alle infrastrutture – Data Center e connettività –  passando per la realizzazione di soluzioni e piattaforme digitali e la fornitura di servizi gestiti.

“Siamo pronti a guidare il cambiamento esponenziale e irreversibile che stiamo affrontando, valorizzando le competenze delle persone e adottando un approccio consulenziale innovativo” ha dichiarato Ludovico Diaz, CEO di NTT DATA Italia. “La nostra visione è quella di sfruttare l’AI non solo come tecnologia, ma come un alleato strategico per trasformare radicalmente il modo di lavorare delle imprese e migliorare la qualità della vita delle persone” ha aggiunto Diaz.

Proprio l’AI è infatti al centro della strategia di NTT DATA. Secondo l’Osservatorio Artificial Intelligence del Politecnico di Milano, il mercato dell’AI in Italia è in forte crescita, con un aumento del 52% nel 2023, raggiungendo un valore di 760 milioni di euro.

Il programma AI Metamorphosis nasce internamente in NTT DATA Italia, per poi essere lanciato sul mercato con l’obiettivo di accompagnare le grandi organizzazioni italiane in quest’evoluzione abilitata dall’AI dopo aver testato, sperimentato, sviluppato le competenze e le soluzioni da offrire ai clienti.

Gli obiettivi del programma sono:
Trasformare le Funzioni Aziendali come HR, Finance, Legal, Marketing
Trasformare la propria value chain ovvero il modo di lavorare ed offrire servizi a valore ai propri clienti
Trasformare la value chain dei propri clienti, supportandoli in questo percorso di Trasformazione AI Driven

Il programma punta entro la fine dell’anno a far utilizzare strumenti e piattaforme di GenAI al 40% della forza lavoro di NTT DATA, oltre  2.500 persone che saranno accompagnate nel percorso di adozione tecnica e culturale con un investimento di oltre 30mila ore di formazione.

L’azienda inoltre integrerà i propri sistemi con la piattaforma interna proprietaria AXET, che permette a tutti i dipendenti l’accesso ad una GenAI sicura e contestualizzata sulle esigenze dei singoli team ed individui, per migliorare le performance di sviluppatori, consulenti e in generale di tutte le funzioni a supporto del business. La piattaforma, che consolida ed integra soluzioni proprietarie sviluppate da diverse realtà del Gruppo – tra cui l’Italia – e tecnologie commerciali di terze parti, sarà disponibile per tutti i dipendenti da settembre 2024, ma le singole soluzioni sono già utilizzate da oltre 9mila dipendenti per più di 1.400 progetti e con 100 use cases verticali.