Salta al contenuto
Aziende e carriereEsterne

GRUPPO CLERICI SCEGLIE DOCSMARSHAL PER LA GESTIONE DI DATI SENSIBILI E L’AMMINISTRAZIONE DI DOCUMENTI RISERVATI

Gruppo Clerici (www.clerici.eu), network di professionisti del settore idrotermosanitario con aziende specializzate nella distribuzione e commercializzazione di prodotti idraulici e arredobagno, si affida a DocsMarshal (https://www.docsmarshal.it/)  per la gestione dei dati sensibili dell’azienda e dei dipendenti e l’amministrazione di documenti riservati, come per esempio, accertamenti sanitari, cedolini paga e file di diligence per l’acquisizione di nuove società.

Nato a Brescia nel 1948, il Gruppo Clerici conta attualmente oltre 1800 dipendenti, per un totale di 70000 clienti, 2000 fornitori e 120 punti vendita dislocati da Nord a Centro Italia. L’esigenza dell’azienda era quella di automatizzare la gestione delle credenziali di accesso, fornite agli utenti per visionare la documentazione riservata, nel rispetto del D.Lgs 231, grazie a un sistema in grado di notificare eventuali tentativi di apertura dei file non autorizzati dal CEO.

In suo soccorso arriva DocsMarshal, la piattaforma italiana nata e sviluppata dalla software house Cualeva: un BPM dall’integrazione fluida, dalla gestione dinamica e con una scalabilità tecnologica illimitata. DocsMarshal permette, infatti, di gestire i login, con implementazioni tecniche aggiuntive di tipo ByteArray, che garantiscono di abilitare l’utilizzo di credenziali di dominio per accedere a uno specifico contenuto.

“Da diversi anni avevamo già un software per la gestione documentale ma non eravamo mai riusciti a trovare una soluzione che soddisfacesse la nostra esigenza di avere uno spazio di archiviazione dei documenti riservati, al quale neanche io in qualità di amministratore di sistema potessi accedere liberamente. In DocsMarshal abbiamo trovato una soluzione relativamente semplice che ci permettesse di tutelare sia il Gruppo che le persone.” – commenta Andrea Bonardi, CTO del Gruppo Clerici.

“Siamo molto felici di poter fare squadra con un’azienda come Gruppo Clerici. Siamo legati non solo dal territorio, essendo anche noi nati nel bresciano, bensì dagli stessi valori e ideali e abbiamo da subito cercato di identificare le loro esigenze, proponendo una soluzione efficace e su misura.” – commenta Luca Cavedaghi, Founder di DocsMarshal e CEO di Cualeva.