Salta al contenuto
EsterneTecnologie e app

Engineering porta il metaverso a Piazza Affari in occasione di Tech.Emotion del Corriere della Sera ed Emotion Network (17/19 maggio)

Engineering, leader nella digitalizzazione dei processi per imprese e PA, partecipa come Main Partner alla seconda edizione del TECH.EMOTION, il summit internazionale che fonde tecnologia ed emozioni, innovazione e umanesimo, ricerca e creatività, per valorizzare il potenziale umano.  L’evento, realizzato dal Corriere della Sera ed Emotion Network, sarà ospitato presso la Borsa di Milano dal 17 al 19 maggio e sarà un’occasione per orientare un dibattito con ospiti italiani e internazionali su come le nuove tecnologie possano aiutarci a vincere le sfide economiche, ambientali e sociali che siamo chiamati ad affrontare.

In un incontro one to one, il 19 maggio (ore 11.40) il CEO di Engineering Maximo Ibarra sarà intervistato dal vicedirettore del Corriere della Sera Daniele Manca e insieme si confronteranno su come ogni innovazione generata dal digitale debba sempre mettere al centro l’uomo, ponendosi come prima finalità quella di migliorare la vita delle persone. 

Maximo Ibarra, CEO di Engineering ha dichiarato: “Il valore della tecnologia si misura nella sua capacità di portare soluzioni in termini di sostenibilità, inclusività ed efficienza, partendo dai bisogni e dalle emergenze della società. Tanto più adesso che viviamo un’epoca in cui il digitale incide in modo pervasivo e continuativo, è necessario combinare tecnologia e potenziale umano per semplificare i problemi complessi che ogni giorno dobbiamo affrontare. Sono molto felice di poter partecipare a TECH.EMOTION, perché sarà l’occasione per ritornare su un tema a me caro come l’umanesimo digitale e per raccontare come Engineering, azienda impegnata nei processi di Digital Transformation, supporti il Paese nel trovare soluzioni tecnologiche per realizzare uno sviluppo economico e sociale orientato al benessere della comunità”.

Durante i tre giorni dell’evento, Engineering sarà presente con la Metaverse Dome Experience in Piazza Affari, di fronte all’ingresso del Palazzo della Borsa, e contemporaneamente con due Metaverse Station nella zona imbarchi dell’aeroporto di Linate (Gate 20): le persone che entreranno nel Metaverso da Piazza Affari e i viaggiatori che accederanno nel Metaverso da Linate potranno incontrarsi e interagire attraverso un corridoio virtuale che permetterà loro di spostarsi tra l’aeroporto e il centro della città.  Il Metaverse Dome offrirà inoltre nuove Virtual Reality experience, realizzate in esclusiva per l’evento dal Metaverse Lab di Engineering. Sarà quindi possibile un viaggio immersivo per ammirare la ricostruzione tridimensionale di Piazza Affari, esplorare Piazza Duomo tramite un video a 360°, cimentarsi con un gioco interattivo, visitare un hangar ed entrare nello shop Engineering, tutti rappresentati in Realtà Virtuale multiutente.

Questa occasione rappresenta l’opportunità di scoprire alcuni dei casi d’uso che Engineering sta esplorando per il Metaverso, tra cui il negozio / showroom dove navigare e fare acquisti, la sala riunioni dove fare meeting, l’aula dove insegnare o imparare, l’ambiente dove ricreare luoghi reali (un museo, una piazza, etc.) o costruire realtà totalmente simulate. Per approfondire le novità e le evoluzioni legate al Metaverso, consulta il Trend Radar Metaverse Year 1  dove Engineering racconta come sta esplorando questa nuova frontiera, quali sono i suoi ambiti di applicazione e i progetti che sta sperimentando con i partner, per estendere gli ecosistemi digitali in cui siamo immersi e trasformare il modo in cui viviamo e lavoriamo.