Salta al contenuto
EsterneTecnologie e app

Asters con l’AI rivoluziona il mercato del Social Media Automation

Allo IAB Forum, principale vetrina dell’innovazione digitale, in programma a Milano l’8 e 9 novembre, la startup italiana Asters presenterà le nuove funzionalità della sua piattaforma, che rivoluziona il mondo del marketing applicando l’Intelligenza Artificiale al Social Media Marketing (SMM) e aprendo, di fatto, il nuovo mercato del Social Media Automation. Asters, sviluppata dal “laboratorio di progetti digitali” veronese Libero Social, è la più avanzata piattaforma italiana (che si esprime in 27 lingue) nello scenario del SMM AI based, l’unica che vanta un utilizzo così evoluto di AI, in grado di ottimizzare e automatizzare tutti gli step operativi del social media management, inclusi i flussi di lavoro e l’organizzazione dei team. È, inoltre, la sola piattaforma SMM “all in one” che permette di usare l’AI per gestire in modo automatizzato l’attività di SMM in tutte le sue fasi: creazione, pubblicazione, analisi e sponsorizzazione. Un’azione completa sui processi e i flussi operativi del team, dalla produzione del contenuto con l’editing interno, alla ricerca di trend del momento (Discover) fino alla eventuale sponsorizzazione dei post. Tutto immediatamente disponibile all’interno di una sola piattaforma.

“La piattaforma Asters è uno strumento strategico sia per le agenzie sia per i gruppi editoriali che gestiscono le pagine social dei brand, semplifica, velocizza e automatizza i processi del social posting grazie all’AI, per creare contenuti originali e pertinenti sui social media, mettendo a fattor comune l’intelligenza emotiva e quella artificiale” afferma Alessandro Bonaccorsi, CEO di Yobee, che ha sottoscritto un aumento di capitale riservato, con l’obiettivo di entrare nella compagine societaria con il 20% di quota. “Oggi – aggiunge – l’applicazione dell’AI al digital marketing rappresenta un elemento imprescindibile nello sviluppo del business, anche in ambito internazionale”.

L’Intelligenza Artificiale sta ridefinendo le modalità di fare marketing e comunicazione. Supporta uno sviluppo sempre più ampio della creatività, impiega dati con una profilazione dinamica, offre funzionalità di ottimizzazione delle performance. Gli algoritmi di AI spingono le opportunità di marketing a livelli di efficacia ed efficienza impensabili, finora rimasti nell’alveo delle possibilità e che oggi diventano concrete, attraverso l’impiego di innovative tecniche di comunicazione.

Grazie ad AI Autopilot, Asters crea flussi di lavoro personalizzati e lascia che l’Intelligenza Artificiale automatizzi le attività più time-consuming, facendo riconquistare tempo e incrementare la produttività. Sulla base dei flussi che si vogliono automatizzare è possibile implementare il work-flow ideale. AI Autopilot è un servizio tailor-made, basato sulle esigenze specifiche di chi usa la piattaforma. Ecco alcuni esempi: Autopilot per Discover – Ogni lunedì alle ore 9 cerca 5 articoli in trend con topic calcio; Autopilot per Create – Genera post da 5 articoli e li salva in bozza; Autopilot per il Team – Notifica che le bozze sono pronte da revisionare e pubblicare.

L’utilizzo dell’AI in ambito Discover e di generazione di contenuti e immagini consente di abbattere drasticamente i tempi di ricerca di trend. Bastano poche keyword e un click per trovare nuove idee di contenuti e monitorare le comunicazioni dei competitors.

“Con Asters e l’AI si risparmia tempo nella produzione di testi – spiega Andrea Messetti, CEO e Head of Growth di Asters – i post vengono infatti generati in automatico in meno di dieci secondi e in 27 lingue, personalizzati secondo gli obiettivi e il tono di voce selezionati e declinati per ogni singolo social network. Tra le altre funzionalità, Asters permette la generazione di tre proposte per ogni post, con testo intro, corpo e call to action, l’inserimento di trending hashtags, emoji e testi, il tutto già formattato e l’aggancio di immagini e grafiche pronte all’uso. Possibile, inoltre, la definizione del calendario editoriale, con la pianificazione anticipata di tutti i post e il suggerimento di giorno, orario e formato più performanti per ciascun canale Social. Vi aspettiamo, quindi, allo stand Asters presso IAB Forum, l’8 e 9 novembre”.